Esperti dell’adeguamento sismico

La nostra impresa è specializzata in numerosi lavori edili tra cui quelli relativi all’adeguamento antisismico, un intervento fondamentale per rinforzare gli edifici esistenti contro i terremoti che purtroppo non si possono né prevedere, né evitare.

La nostra regione, in particolare, è spesso soggetta ad eventi sismici: ecco perché è importante eseguire questi interventi che modificano gli edifici, specialmente quelli vecchi, per renderli più resistenti, sicuri e robusti.

Ci occupiamo del consolidamento delle parti che vengono più colpite in caso di scossa, come le fondazioni e i solai. Per l’esecuzione del rinforzo strutturale ci avvaliamo di tecniche e materiali innovativi e performanti.

Siamo specializzati nell’adeguamento antisismico di case in pietra e in muratura e operiamo principalmente nei comuni di Carpi, Soliera e limitrofi.

Approfitta degli incentivi e delle detrazioni fino al 50% per mettere in sicurezza la tua casa!

Se desideri un preventivo gratuito, chiamaci o compila il modulo nella sezione Contatti.

Adeguamento-antisismico-carpi-soliera
Consolidamento-fondazioni-edifici-vecchi-carpi
Adeguamento-sismico-case-muratura-soliera
Rinforzo-strutturale-case

Cosa prevede la normativa italiana?

Per l’adeguamento sismico di un edificio esistente bisogna rifarsi al DM 14 gennaio 2008 (NTC08) che definisce i principi per il progetto, l’esecuzione e il collaudo delle costruzioni, nonché il delicato problema delle costruzioni esistenti.

Le NTC 08 definiscono i tre diversi tipi di intervento che possono essere effettuati:

interventi di adeguamento, volti a conseguire i livelli di sicurezza previsti dalle NTC;

interventi di miglioramento, volti ad aumentare la sicurezza strutturale esistente pur senza dover raggiungere i livelli richiesti dalle NTC;

riparazioni o interventi locali, che interessano elementi isolati e che comunque comportano un miglioramento delle condizioni di sicurezza preesistenti.

È, inoltre, prescritta la valutazione sismica dell’edificio esistente e, se necessario, l’adeguamento nei casi di:

sopraelevazione o ampliamento;

variazioni di classe e/o destinazione d’uso con incrementi dei carichi globali;

interventi strutturali volti a trasformare la costruzione mediante un insieme sistematico di opere che portino ad un organismo edilizio diverso dal precedente.

Con le attuali norme è obbligatorio effettuare la valutazione sismica degli edifici strategici, ma non è obbligatorio per tutti gli altri edifici esistenti se non sono previsti gli interventi edilizi menzionati.

Incentivi-consolidamento-fondazioni-soliera
Incentivi-adeguamento-antisismico-carpi
Reticolo-cementato

Tipologie di interventi

Gli interventi per adeguare (o migliorare) sismicamente un edificio, variano in base a parametri come:

  • il tipo di costruzione (su un piano o più piani);
  • il tipo di struttura portante (muratura, cemento armato, legno);
  • le fondazioni su cui poggia l’edificio;
  • la zona sismica in cui l’edificio ricade e più in generale il contesto nel quale l’edificio è inserito.

La scelta del migliore intervento di adeguamento sismico deve essere effettuata da un tecnico competente ed esperto sulla base di indagini diagnostiche precise e accurate.

Tra i principali interventi di consolidamento delle murature si ricordano:

  • cerchiature
  • rinforzo tramite reticolo cementato
  • cuciture metalliche
  • fibra di carbonio

Idraulica Edile esegue interventi di consolidamento e miglioramento sismico a Carpi, Soliera e dintorni.

Rinforzo-solai-edifici-esistenti-carpi
Adeguamento-antisismico-edifici-vecchi-soliera
Tecnico-competente
WhatsApp chat